Socialize

Giappone: nominato nuovo governo

    di  .  Scritto  il  2 Settembre 2011  alle  15:54.

È composto quasi interamente da personalità appartenenti al Partito Democratico del Giappone il nuovo governo presentato  oggi da Yoshihiko Noda, il nuovo primo ministro giapponese che eredita dal suo predecessore, Naoto Kan, una situazione precaria e un Paese dove la popolazione appare sempre più critica e scettica nei confronti del potere politico.

Tra le figure di punta scelte dal neo primo ministro nipponico c‘è Koichiro Gemba, che diventa ministro degli Esteri. 47 anni, da capo della diplomazia dovrà occuparsi in particolare di gestire rapporti in passato non sempre idilliaci con Cina e Russia, nei confronti dei quali le sue prime parole sono state di grande apertura, ma anche con il principale alleato, gli Stati Uniti.

Poltrona chiave di un Paese che arranca, il Ministero delle Finanze va a Jun Azumi, 49 anni. A lui spetterà il compito di ridare slancio a un’economia in crisi – con un debito alle stelle e costi per il welfare sempre più onerosi. Il Giappone cerca di rialzarsi dalle macerie lasciate dallo tsunami dell’11 marzo e dall’incidente alla centrale di Fukushima, ancora da chiudere.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *