Socialize

Haiti: caschi blu Onu indagati per stupro

    di  .  Scritto  il  3 Settembre 2011  alle  10:07.

Un’inchiesta è stata aperta da un giudice haitiano sul presunto stupro commesso da quattro caschi blu della missione delle Nazioni Unite in Haiti (nota con l’acronimo Minustah) nei confronti di un giovane ragazzo di 18 anni.

Lo riferiscono oggi i media locali, precisando che il magistrato ha raccolto le testimonianze della vittima, della madre e di materiale foto e video nel quale sarebbero contenute le prove della violenza commessa da caschi blu uruguaiani all’interno di una delle loro basi.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Nessun articolo correlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *