Socialize

Somalia: giornalista ucciso a Mogadiscio

    di  .  Scritto  il  3 Settembre 2011  alle  10:08.

Il cameramen di una televisione malese, BernamaTV, Noramfaizul Mohd Nor è stato ucciso ieri a Mogadiscio, dove si trovava per raccontare le operazioni umanitarie in corso.

Secondo il racconto fatto dal giornalista con cui lavorava ai media malesi, il cameramen è stato colpito da una pallottola vagante durante una sparatoria avvenuta nel centro della città.

In base alle prime ricostruzioni pare che ignoti abbiano aperto il fuoco contro un mezzo militare somalo che scortava il convoglio di giornalisti.

Nella sparatoria anche un altro cameramen è rimasto ferito.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *