Socialize

Turchia: annunciate nuove misure contro Israele

    di  .  Scritto  il  6 Settembre 2011  alle  12:37.

Sospensione totale dei rapporti militari e commerciali con Israele: lo ha annunciato oggi il primo ministro turco Recep Tayyip Erdogan, parlando con alcuni giornalisti.

Secondo l’agenzia di stampa ufficiale turca, Anatolie, Erdogan ha detto che il suo governo sospende qualsiasi legame commerciale, militare e relativo all’industria della difesa ancora attivo con Israele.

Motivo del provvedimento è il continuo a rifiuto di Israele di presentare le proprie scuse per aver ucciso nove cittadini turchi in un blitz avvenuto lo scorso anno a bordo di una nave turca che, nell’ambito di una missione umanitaria, tentava di forzare il blocco marittimo imposto dalla marina israeliana alla Striscia di Gaza.

Nei giorni scorsi, Ankara aveva annunciato l’espulsione dell’ambasciatore israeliano e il congelamento delle relazioni diplomatiche con Tel Aviv, diminuite al più basso livello diplomatico possibile, quello di secondo segretario d’Ambasciata.

Secondo fonti diplomatiche dietro il raffreddamento delle relazioni turco-israeliane vi sarebbero le tensioni legate alla Siria e la volontà, di alcuni esponenti occidentali della comunità internazionale, di interferire nella vita politica, favorendo, in modo più o meno diretto, un cambio di governo, così come avvenuto in Libia.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *