Socialize

Quasi 50 le vittime del terremoto in India e Nepal

    di  .  Scritto  il  19 Settembre 2011  alle  10:12.

È salito a 49 morti il bilancio ancora provvisorio delle vittime del forte sisma che ieri ha colpito la zona di confine tra India e Nepal.

Lo si apprende da fonti giornalistiche locali. Secondo l’ultimo bilancio ufficiale diffuso dalle autorità indiane, e riportato dall’edizione on-line del principale quotidiano nazionale il Times of India, almeno 32 persone sono morte in India (23 nello stato del Sikkim, epicentro del sisma) e nove negli stati confinanti.

Altre nove persone sono decedute in Nepal, scrive oggi l’Himalayan Times, e otto in Bhutan.

I media indiani sottolineano come le piogge e il maltempo che interessano l’area colpita dal terremoto stiano ritardando i soccorsi.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *