Socialize

Slovenia: governo sfiduciato

    di  .  Scritto  il  20 Settembre 2011  alle  19:10.

Crisi economica e sociale costeranno probabilmente la poltrona al primo ministro Borut Pahor (centro-sinistra) che è stato sfiduciato oggi dal parlamento con 51 voti contrari e 36 favorevoli. Il presidente Danilo Turk ha ora sette giorni di tempo per proporre al parlamento un nuovo capo di governo. Se entro un mese i deputati non riusciranno ad eleggere un esecutivo, ci saranno elezioni anticipate e la parola passerà agli elettori.
Da diversi mesi, il governo non godeva più del sostegno della maggioranza in parlamento per il ritiro dalla coalizione al potere di due partiti. Uno degli elementi di dissenso riguarda un progetto di riforma delle pensioni che innalzerebbe l’età per rititarsi dal lavoro.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *