Socialize

Ucraina: chiesti 7 anni di carcere per Julija Timoshenko

    di  .  Scritto  il  28 Settembre 2011  alle  8:51.

Con l’accusa di abuso di potere, è stata chiesta una condanna a sette anni di detenzione per Julija Timoshenko, ex primo ministro dell’Ucraina ora all’opposizione.

La Timoshenko è accusata di aver firmato nel 2009 e senza l’autorizzazione del governo da lei diretto degli accordi sul gas con la Russia che sarebbero stati sfavorevoli a Kiev. L’ex primo ministro denuncia a sua volta di essere vittima di una persecuzione politica.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Nessun articolo correlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *