Socialize

Seychelles: elezioni, in Parlamento siede solo un partito

    di  .  Scritto  il  3 Ottobre 2011  alle  0:10.

Avendo ottenuto l’89% dei voti validi, il Partito popolare delle Seychelles ha stravinto le elezioni parlamentari tenutesi domenica e occuperà tutti i 25 seggi del parlamento destinati ai membri per elezione diretta, più altri sei attribuiti sulla base di un complesso sistema proporzionale.

Nei risultati ufficiali dell’elezione di ieri non compare il Partito nazionale delle Seychelles (Snp), principale formazione dell’opposizione che prima del voto aveva deciso di boicottare le urne in segno di protesta per la mancata riforma elettorale chiesta già prima delle elezioni presidenziali di Maggio.

La vittoria del Partito popolare, già al governo, apre la strada a ulteriori riforme economiche in direzione liberale, in un paese che tre anni fa era sull’orlo della bancarotta.

“Abbiamo ottenuto la vittoria, ma allo stesso tempo avremmo voluto che l’opposizione ottenesse qualche seggio per incoraggiare il dibattito” ha detto il presidente James Michel, che guida il Partito popolare.

Osservatori politici hanno già sottolineato come un’assemblea con un solo partito rappresentato rappresenti un duro colpo alla democrazia nell’arcipelago.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *