Socialize

Nigeria: petroliera dissequestrata dalle forze speciali russe

    di  .  Scritto  il  14 Ottobre 2011  alle  9:10.

È stata liberata stanotte con un blitz delle forze speciali russe la petroliera battente bandiera delle Isole Marshall sequestrata sabato scorso nelle acque antistanti la capitale nigeriana Lagos.

Lo riferisce l’agenzia di stampa russa Ria Novosti, aggiungendo che i 20 uomini d’equipaggio della petroliera sono tutti in buona salute e che tre uomini delle forze speciali della marina russa si trovano ora sull’imbarcazione.

Non sono stati forniti ulteriori dettagli sull’operazione che ha portato alla liberazione della petroliera.

L’armatore dell’imbarcazione, contattato dall’agenzia di stampa russa Interfax, non ha saputo dire quando e dove la petroliera dissequestrata sarebbe tornata in porto.

Battente bandiera delle Isole Marshall, la petroliera è di proprietà di una società tedesca con sede ad Amburgo e trasportava un carico di 30.000 tonnellate di prodotti petroliferi.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *