Socialize

Tailandia: anche l’economia vittima delle alluvioni, persi oltre 3 miliardi di dollari

    di  .  Scritto  il  17 Ottobre 2011  alle  11:33.

Sono stati stimati in 3,24 miliardi di dollari (100 miliardi di bath) i danni provocati finora all’economia tailandese dalle gravi alluvioni che da settimane colpiscono il paese e che sono state definite le peggiori degli ultimi decenni.

La stima è stata fornita oggi dal governatore della Banca di Tailandia, Prasarn Trairatvorakul, il quale ha precisato che gran parte del danno economico è legato ai problemi provocati dalle alluvioni in molti dei distretti industriali che sorgono nella provincia centrale di Ayutthaya.

Nonostante gli sforzi attuati dal governo per tentare di proteggere queste aree industriali, almeno cinque distretti produttivi della zona di Ayutthaya (dove si trovano anche alcune delle più belle aree archeologiche nazionali) sono stati completamente inondati la scorsa settimana.

Il costo dei danni a queste aree ammonta a circa l’1% del intero Prodotto interno lordo (Pil) nazionale, ha sottolineato il governatore.

Oltre 300 persone hanno perso la vita finora nelle alluvioni.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *