Socialize

Egitto: Onu chiede inchiesta, piazza Tahrir ancora gremita

    di  .  Scritto  il  23 Novembre 2011  alle  12:52.

L’Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Navi Pillay, ha chiesto l’apertura di un’inchiesta imparziale e indipendente sulla repressione delle manifestazioni in Egitto.

La Pillayha apertamente accusato le forze di sicurezza egiziane di aver fatto uso eccessivo della forza come dimostrato da numeri video diffusi da piazza Tahrir, al Cairo.

La piazza, epicentro delle proteste, è ancora oggi gremita di dimostranti insoddisfatti delle aperture concesse ieri dalla giunta militare. Sono anche continuati gli scontri e secondo alcune fonti ci sarebbero altre vittime tra le file dei manifestanti.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Nessun articolo correlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *