Socialize

Iran: Teheran minaccia la Nato inTurchia. Gelo con Londra

    di  .  Scritto  il  28 Novembre 2011  alle  6:59.

“In caso di minacce concrete, saremo pronti ad attaccare lo scudo antimissile della NATO in Turchia. Poi proseguiremo verso altri obiettivi” ha detto il capo della divisione aerospaziale delle Guardie Rivoluzionarie, Amir Ali Hajizadeh.

Teheran considera lo scudo antimissile NATO parte di un piano statunitense per proteggere Israele da qualsiasi reazione nel caso in cui lo Stato Ebraico decidesse di attaccare le installazioni nucleari iraniane.

Le relazioni, un tempo cordiali, tra Iran e Turchia hanno raggiunto quest’anno un alto livello di tensione a causa dello scudo antimissile e delle dure critiche di Ankara contro il presidente siriano Bashar al Assad, partner di Teheran.

Intanto, a causa delle nuove sanzioni adottate contro l’Iran per il suo programma nucleare, il Parlamento ha annunciato che ridurrà il livello delle proprie relazioni diplomatiche con la Gran Bretagna.

Il provvedimento, che può arrivare a comportare l’espulsione dell’ambasciatore britannico e il richiamo di quello iraniano a Londra, dovrà ricevere l’approvazione del Consiglio dei Guardiani della Rivoluzione.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *