Socialize

Teheran e Londra in trattativa per riaprire relazioni

    di  .  Scritto  il  18 Marzo 2013  alle  7:00.

Teheran e Londra sono in trattative per riprendere le relazioni diplomatiche bilaterali.iranpetrolio

A rivelarlo è stato ieri Hassan Qashqavi, viceministro degli Esteri iraniano per gli Affari Consolari, Parlamentari e degli Espatriati, citato dall’agenzia di notizie semi-ufficiale Fars.

Nel novembre 2011, migliaia di manifestanti avevano fatto irruzione nelle due strutture dell’ambasciata britannica in seguito della decisione dell’Iran di declassare le relazioni diplomatiche con il Regno Unito, che aveva imposto nuove sanzioni finanziarie contro Teheran.

Per l’incidente, Londra aveva richiamato i propri diplomatici in Iran, chiuso la sua ambasciata a Teheran, ordinato l’immediata chiusura dell’ambasciata iraniana a Londra e chiesto che l’intero personale iraniano lasciasse il paese.

Nel giugno 2012, l’iraniana Press TV aveva riferito l’intenzione dei due governi di riprendere le relazioni.

Attualmente, l’Oman è responsabile degli interessi iraniani a Londra, mentre la Svezia rappresenta quelli britannici a Teheran.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *