Socialize

Belize: in cerca di ghiaia, impresa di costruzione devasta piramide Maya

    di  .  Scritto  il  16 Maggio 2013  alle  7:00.

La polizia del Belize sta indagando sulla distruzione di uno dei maggiori templi Maya del paese per opera degli scavatori di un’impresa di costruzioni stradali.BelizeNohmul

La piramide di Nohmul è stata irrimediabilmente danneggiata, solo una piccola porzione centrale rimane in piedi.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, riportano i media locali, l’impresa cercava nella zona ghiaia per la costruzione di strade.

Il pubblico ministero del Belize sta considerando di presentare una denuncia penale contro l’impresa.

Il complesso di rovine Maya, vicino al confine con il Messico, è uno dei più importanti della regione. Si stima che le sue piramidi abbiano circa 2.300 anni.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *