Socialize

Argentina: attentato Amia, Ahmadinejad dice “sì” alla Commissione per la Verità 

    di  .  Scritto  il  21 Maggio 2013  alle  7:00.

I media argentini riferiscono che il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ha approvato ieri il memorandum, proposto dal governo di Cristina Fernández, per la creazione di una Commissione per la Verità che faccia luce sull’attentato contro il centro ebraico Amia a Buenos Aires, che nel 1994 aveva causato la morte di 85 persone e il ferimento di altre 300.iranahmadinejad

L’incaricato per gli affari iraniani in Argentina, Alí Pakdaman, ha detto che il memorandum ha ricevuto il via libera di Ahmadinejad, nonostante l’approvazione dovesse arrivare dal congresso di Teheran. Pakdaman ha precisato che il suo governo ha messo in vigore il memorandum facendo appello al punto sei, in base al quale “questo accordo sarà rimesso agli organi competenti di ciascun paese”.

Buenos Aires e Teheran hanno firmato lo scorso 27 gennaio in Etiopia un memorandum per la creazione di una Commissione per la Verità, composta da cinque membri né argentini né iraniani, per indagare sull’attentato e raccogliere le dichiarazioni di otto imputati, tra questi l’attuale ministro della Difesa, Ahmad Vahidi , e l’ex presidente Ali Rafsanjani (1989-1997).

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *