Socialize

Corea del Sud: scandalo “nucleare”, un centinaio di persone accusate di corruzione

    di  .  Scritto  il  11 Ottobre 2013  alle  6:00.

La Corea del Sud ha accusato un centinaio di persone di corruzione in seguito ad un’indagine voluta dal governo sull’industria nucleare nazionale i cui risultati sono stati descritti come “scandalosi”.coreadelsudimpiantonucleare

L’indagine rivela che centinaia di documenti attestanti il buono stato degli equipaggiamenti sono stati falsificati.

Il ministro della Pianificazione e del Bilancio, Kim Dong-yeon, citato dall’agenzia di notizie locale Yonhap, ha dichiarato che alcuni funzionari del settore nucleare hanno agito in perfetto “stile mafioso”.

Secondo l’indagine, i reattori nucleari della terza più grande economia dell’Asia hanno smesso di funzionare all’improvviso in più di un centinaio di occasioni negli ultimi dieci anni.

I timori sulla sicurezza nucleare sono aumentati nel paese dopo l’incidente nucleare di Fukushima, nel vicino Giappone.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *