Socialize

Vietnam: Ho Chi Minh City come Venezia, sprofonda ad un ritmo di 3 centimetri l’anno

    di  .  Scritto  il  21 Gennaio 2014  alle  6:00.

L’antica Saigon, ribattezzata Ho Chi Minh City, sta lentamente sprofondando a causa di uno sviluppo urbanistico fuori controllo e dell’eccessivo sfruttamento delle falde acquifere sotterranee.vietnamhochiminh

Il Centro Geo-informatico dell’Università di Ho Chi Minh City stima che la metropoli, la più popolata del paese, sprofonda ad un ritmo di 2-3 centimetri l’anno in molte aree, mentre il Dipartimento per le Risorse Naturali afferma che il livello di alcune zone si abbasserà tra i 12 e i 20 centimetri entro il 2020.

Come riporta il quotidiano locale Thanh Nien, che cita esperti di entrambi gli enti, l’effetto combinato di subsidenza, aumento della portata dei fiumi per le piogge e innalzamento del livello marino spiega come sia possibile che alcune delle strade del centro della città stiano lentamente sprofondando sebbene per giorni non si registrino precipitazioni.

Secondo il dipartimento, ogni giorno dalle falde sotterranee fuoriescono oltre un miliardo di litri di acqua attraverso i 200 mila pozzi scavati.

Il sindaco della città, Le Hoang Quan, ha recentemente riconosciuto che i 387 milioni di dollari erogati dal 2011 per frenare la fuoriuscita dell’acqua “non sono stati efficaci”.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *