Socialize

Bolivia: accesso al mare, Morales risponde al Cile

    di  .  Scritto  il  3 Febbraio 2014  alle  6:00.

La Bolivia manterrà il contenzioso aperto contro il Cile alla Corte internazionale di giustizia. Lo ha ribadito il presidente boliviano Evo Morales in riferimento a dichiarazioni del nuovo governo cileno che ha legato colloqui sulle richieste di Lima al ritiro del contenzioso.BoliviaMorales

La Bolivia chiede un accesso al mare attraverso l’attuale territorio cileno, accesso di cui disponeva fino alla fine del XIX secolo ma che perse in seguito a un conflitto.

A sollevare la replica di Morales era stato un intervento del prossimo ministri degli esteri cileno, Hernaldo Nuñez secondo cui la vertenza aperta a L’Aja costituisce “un chiaro ostacolo” per cominciare un dialogo bilaterale.

Nel suo primo mandato la presidente Michelle Bachelet aveva stabilito un’agenda di dialogo in tredici punti con Lima, di fatto però mai applicata e venuta meno con il successore della Bachelet, Sebastián Piñera.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *