Socialize

Thailandia: nuove proteste contro Shinawatra

    di  .  Scritto  il  6 Febbraio 2014  alle  6:00.

Nuove proteste sono in programma in Thailandia dopo quelle che hanno fatto da contorno alle elezioni di alcuni giorni fa. A contribuire all’attuale fase di caos politico dovrebbero essere oggi i coltivatori di riso che stanno pianificando di bloccare le principali strade del paese.thailandiashinawatra

L’apparente detonatore di queste proteste riguarda il mancato pagamento da parte dell’esecutivo di quantitativi di riso venduti all’interno di programmi governativi. In realtà le proteste rientrano in clima di aperta contrapposizione tra vari settori del paese a favore o contro l’attuale primo ministro Yingluck Shinawatra.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *