Socialize

Ucraina: esplode gasdotto, ma esportazioni russe non sono a rischio

    di  .  Scritto  il  18 Giugno 2014  alle  6:00.

Un gasdotto utilizzato per trasportare gas dalla Russia al resto dell’Europa è stato colpito da un’esplosione nell’Ucraina centrale. Secondo varie fonti le esportazioni non ne risentiranno perché esiste un oleodotto alternativo e parallelo che viene adesso utilizzato.gas

Le cause dell’esplosione non sono ancora chiare; il fatto segue di un giorno le minacce fatte dalla Russia all’Ucraina di voler interrompere le forniture di gas nel caso in cui Kiev non dovesse pagare una bolletta arretrata di quasi cinque miliardi di dollari.

L’esplosione è l’ennesimo capitolo che si apre nel confronto tra Russia e Ucraina divenuto particolarmente teso negli ultimi mesi per l’annessione della Crimea da parte di Mosca e per le tensioni autonomiste nelle province ucraine di Donetsk e Luhansk.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *