Socialize

Camerun: Yaoundé ratifica accordo commerciale con Europa

    di  .  Scritto  il  30 Luglio 2014  alle  6:00.

È stato ratificato dal governo camerunese il nuovo accordo di partenariato economico (APE/EPA) tra Yaoundé e l’Unione europea.camerun

Lo ha annunciato ieri una nota della stessa Commissione dell’UE, precisando che il nuovo accordo entrerà in vigore nei prossimi giorni, il 4 agosto per la precisione, e dovrà essere poi confermato da un processo globale di ratifica da parte degli Stati membri dell’UE.

Il Parlamento europeo aveva approvato l’accordo nel giugno 2013.

L’intesa dovrebbe consentire l’esportazione da parte del Camerun di propri prodotti sui mercati dell’UE in un regime privo di quote o tariffe. Il Camerun dovrebbe aprire progressivamente i propri mercati alle esportazioni europee durante un periodo di transizione che si estenderà fino al 2023.

L’accordo ad “interim” promuoverà anche l’aumento degli scambi e la diversificazione delle attività economiche in Camerun.

Il Camerun è il primo partner commerciale dell’UE in Africa centrale, mentre l’UE è il principale partner commerciale del Paese sia in termini di importazioni (che rappresenta il 35%) che in termini di esportazioni (che rappresenta 46%).

Le principali esportazioni dell’UE verso il Camerun sono prodotti industriali, veicoli, prodotti chimici e medicinali. Le principali esportazioni del Camerun verso l’UE sono prodotti petroliferi, alluminio, legno e prodotti agricoli. Le esportazioni agricole sono molteplici e comprendono materie prime (cacao, caffè, banane, gomma) e prodotti trasformati (prodotti a base di cacao, prodotti trasformati a base di verdure).

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *