Socialize

Russia: Mosca rassicura, l’Europa avrà il suo gas per l’inverno

    di  .  Scritto  il  28 Agosto 2014  alle  7:00.

Gas_line_190208Russia manterrà gli impegni presi nei contratti di consegna del gas, nonostante la situazione politica dei paesi per i quali questo gas transita, inclusa l’Ucraina: a dirlo, ieri, è stato il ministro russo dell’Energia, Alexander Novak.

Novak ha così risposto alle dichiarazioni del primo ministro ucraino, Arseniy Yatsyenuk il quale aveva detto, sempre ieri, che Mosca stava pianificando “di tagliare tutte le forniture di energia all’Ucraina” e di “fermare completamente, questo inverno, il gas in transito e diretto ai consumatori europei”.

Novak ha definito le parole del premier ucraino “tentativi, assolutamente senza fondamento, di disinformare o imbrogliare i consumatori europei del gas russo”.

Tra l’altro, ha spiegato il ministro russo, Russia, Ucraina ed Unione Europea hanno deciso di riprendere i colloqui tripartiti sulle questioni del gas che si terranno il prossimo 6 settembre.

Precedenti negoziati avevano avuto luogo alla fine di primavera, senza arrivare ad alcuna soluzione. Kiev insiste infatti su una sostanziale riduzione dei prezzi e si rifiuta di pagare il debito con la Russia per il Gas, arrivato, secondo fonti russe, a oltre 5 miliardi di dollari.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *