Socialize

Conflitti armati, Onu e Lega Araba firmano accordo per proteggere i bambini

    di  .  Scritto  il  24 Settembre 2014  alle  6:00.

Le Nazioni Unite e la Lega Araba hanno firmato questa settimana un accordo per rafforzare la protezione dei bambini nei conflitti armati in Medio Oriente.siriarifugiatiturchia

L’accordo porta le firme del Segretario Generale della Lega Araba, Nabil Elaraby, e del Sottosegretario Generale dell’Onu, Jan Eliasson.

In conferenza stampa Eliasson ha detto che “l’Onu sta rafforzando la collaborazione con la Lega degli Stati Arabi. Ritengo questo accordo un importante strumento per unire le forze al fine di far fronte ad una questione di estrema gravità, quella dei bambini coinvolti nei conflitti armati”.

Da parte sua Elaraby ha precisato che questa iniziativa mira a raggiungere un obiettivo comune: “Un mondo arabo dove i bambini possano crescere in pace”.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Un commento a Conflitti armati, Onu e Lega Araba firmano accordo per proteggere i bambini

  1. giorgio Rispondi

    26 Settembre 2014 alle 9:55

    Finalmente anche i bambini mussulmani potranno crescere come bambini e non come esseri spaventati e disperati.
    Bene applaudiamo a questa iniziativa molto avanzata ed umana.
    Cerchino però tutte le nazioni di difendere l’umanità futura,dimostriamo così una dignità ed un amore degni di esseri umani adulti coscienti e giusti.Basta con le guerre in nome del dio dollaro o petrolio che sia.
    Bene,grazie a quelli che hanno firmato un accordo che li onora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *