Socialize

Spagna: anche la Catalogna vuole il suo referendum per l’indipendenza

    di  .  Scritto  il  29 Settembre 2014  alle  6:00.

Il governo spagnolo ha giurato di bloccare il tentativo di indire un referendum per l’indipendenza avviato nel fine settimana dal leader della Regione della Catalogna, Artur Mas.catalogna

Mas, sabato, ha firmato un decreto che autorizza una consultazione generale da tenersi il 9 novembre per invitare i catalani ad esprimersi sull’indipendenza della regione.

“Il governo ha l’obbligo di proteggere lo stato di diritto e i diritti degli Spagnoli. Per questo vi informo che abbiamo preso i primi passi che chiedere una revisione legale che blocchi il decreto sul referendum” ha detto, parlando ai microfoni di Euronews, il vice-primo ministro Soraya Saenz de Santamaria, rispondendo alla mossa del leader della Catalogna.

Artur Mas ha rassicurato tutti che il voto sarà pacifico e si svolgerà nel pieno rispetto della legge spagnola. “La Catalogna vuole parlare e vuole essere ascoltata e, soprattutto, vuole votare. E questo è il momento adatto per avere una cornice normativa per farlo” ha aggiunto Mas.

Il primo ministro spagnolo, Mariano Rajoy, è rientrato sabato da un viaggio in Cina e secondo i media locali ha convocato un consiglio dei ministri speciale per oggi proprio per discutere della faccenda.

“Siamo profondamente dispiaciuti dall’iniziativa del presidente della Catalogna e riteniamo che sia un errore. Divide la società catalana, divide i catalani e li alolontana ulteriormente dall’Europa” ha detto Rajoy, le cui parole sono state riportate dal quotidiano inglese The Guardian.

Secondo i primi sondaggi diffusi il 58,8% dei catalani sarebbe a favore dell’indipendenza e l’87,6% delle 1600 persone del campione contattato ha detto di essere pronto ad accettare il risultato del referendum del 9 novembre.

La Catalogna, ricca regione autonoma nel nord est della Spagna, ha una popolazione di circa 7,6 milioni di persone e conta per un quinto sull’economia nazionale. Secondo molti osservatori l’esempio del recente referendum scozzese avrebbe riacceso i desideri indipendentisti della regione spagnola.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *