Socialize

Cuba e Iran espanderanno le loro relazioni economiche bilaterali

    di  .  Scritto  il  8 Ottobre 2014  alle  6:00.

Cuba e Iran hanno in programma di espandere le loro relazioni economiche in aree come l’industria farmaceutica e il turismo, ha annunciato questa settimana l’ambasciatore iraniano all’Avana, Ali Chegeni.cubaposta

I due paesi intendono siglare un accordo commerciale in occasione della sessione della commissione mista Cuba-Iran che prossimamente si terrà a Teheran, ha anticipato il diplomatico in un intervista rilasciata al settimanale cubano Trabajadores.

Inoltre, continua Chegeni, sono stati compiuti “passi da gigante” nella cooperazione nel settore farmaceutico e negli ultimi quattro anni il turismo iraniano nell’isola caraibica è aumentato da 5 mila a 30 mila visitatori.

L’ambasciatore ha elogiato “il grande potenziale e la volontà” delle due parti di rafforzare la cooperazione economica, per portarla “al livello di quella politica”, considerando che entrambi i paesi sono soggetti ad un embargo economico, commerciale e finanziario da parte del governo degli Stati Uniti e altri paesi occidentali.

Nel settembre 2011 Cuba e Iran hanno tenuto all’Avana un vertice intergovernativo in cui Teheran incrementò fino a 500 milioni di euro la sua linea di credito verso l’isola per l’attuazione di programmi industriali, commerciali, energetici, sanitari, biotecnologici e bancari.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *