Socialize

Striscia di Gaza: dalla Comunità internazionale impegni per la ricostruzione

    di  .  Scritto  il  13 Ottobre 2014  alle  6:00.

Ammontano a 5,4 miliardi di dollari gli aiuti che la comunità internazionale si è impegnata ieri a devolvere a favore della ricostruzione di Gaza. Ancora una volta distrutta in seguito all’ultima operazione militare condotta da Israele, la Striscia potrà contare in particolare sul Qatar che da solo si è impegnato a versare un miliardo di dollari. Gli Stati Uniti verseranno 565 milioni di dollari, 212 entro un anno; l’Unione Europea ne verserà invece 565 entro il 2015.gazacivili

Gli impegni della comunità internazionale sono stati presi ieri al Cairo dove il segretario di Stato americano John Kerry ha ribadito che insieme agli aiuti occorre far ripartire i negoziati di pace senza accontentarsi del cessate-il-fuoco.

Sui negoziati hanno insistito anche Onu e paesi europei. Sullo sfondo c’è stato il conflitto in corso in Siria e in Iraq contro i jihadisti dello Stato islamico. Un conflitto che preoccupa anche per le conseguenze che può avere su una regione segnata già diverse aree di scontro e confronto ultradecennali. L’ultima operazione israeliana a Gaza ha causato la morte di circa 2200 palestinesi, gran parte dei quali civili (fonti Onu); i razzi e le incursioni palestinesi contro Israele, hanno invece causato 73 morti, quasi tutti militari (fonti israeliane).

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *