Socialize

La Svezia riconosce lo Stato di Palestina, Israele protesta

    di  .  Scritto  il  31 Ottobre 2014  alle  6:00.

La Svezia ha ufficialmente riconosciuto ieri lo Stato della Palestina, diventando così il 135esimo paese del mondo a riconoscere ufficialmente lo stato palestinese. La decisione è stata annunciata dal ministero degli Esteri svedese, a meno di un mese da quando il governo aveva resa pubblica l’intenzione di sostenere la causa della nazione palestinese.A Palestinian holds a flag during  protest in Gaza in solidarity with Palestinian prisoners held in Israeli jails

In Europa finora solo Islanda, Bulgaria, Cipro, Repubblica Ceca, Ungheria, Malta, Polonia e Romania hanno riconosciuto lo stato palestinese.

In una nota il ministro degli Esteri svedese, Margot Wallstrom, ha precisato che il riconoscimento “è un passo importante che conferma il diritto dei palestinesi all’autodeterminazione e speriamo che questo sia da esempio anche per altri, spingendoli a fare la nostra scelta”.

Salutata dalla comunità palestinese svedese con manifestazioni di giubilo in piazza, la decisione è stata definita “coraggiosa e storica” dal presidente palestinese Mahmoud Abbas.

Di tutt’altro tono la reazione israeliana: Tel Aviv prima ha convocato l’ambasciatore svedese per esprimere il proprio dissenso e poi ha richiamato il proprio ambasciatore in Svezia. Citando una nota del ministero degli Esteri israeliano, i media locali fanno sapere che l’ambasciatore Isaac Bachman “resterà a Gerusalemme fino a nuova decisione” e sottolineano che il ministro degli Esteri Avigdor Lieberman starebbe valutando la rimozione permanente dalla rappresentanza diplomatica in Svezia.

Tuttavia, secondo la televisione svedese SVT, il ministro degli Esteri di Stoccolma non avrebbe finora ricevuto alcuna conferma ufficiale riguardo alle notizie di intense proteste diplomatiche israeliane.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *