Socialize

Svolta storica nelle relazioni tra Cuba e Stati Uniti anche grazie al Papa

    di  .  Scritto  il  17 Dicembre 2014  alle  17:00.

Uno scambio di prigionieri avvenuto ieri ha segnato una svolta nei rapporti tra Stati Uniti e Cuba che potrebbe assumere risvolti storici. I due paesi non hanno rapporti ufficiali dal 1961 e Cuba da decenni soffre un embargo economico imposto da Washington.cubacastro

Il presidente americano Barack Obama e quello cubano Raul Castro si sono sentiti ieri per telefono e nel riavvicinamento avrebbe avuto un ruolo cruciale Papa Francesco.

Obama ha chiesto al segretario di Stato John Kerry di avviare quanto prima discussioni per il ristabilimento di relazioni diplomatiche; gli Stati Uniti hanno anche annunciato la riapertura della loro ambasciata a l’Avana nei prossimi mesi.

Gli ultimi sviluppi stanno facendo seguito alla liberazione da parte di Cuba di Alan Gross, un cittadino statunitense alle dipendenze di Usaid detenuto da cinque anni. Washington rilascerà a sua volta tre cittadini cubani accusati di spionaggio.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *