Socialize

Nigeria: Boko Haram rafforza il controllo su Borno, civili in fuga da Baga

    di  .  Scritto  il  9 Gennaio 2015  alle  6:00.

Sono una ventina i villaggi distrutti da Boko Haram nel nord-est della Nigeria, sulle rive del lago Ciad, dove da giorni i combattenti di questo gruppo estremista hanno concentrato i propri sforzi. Tra le località prese d’assalto c’è anche Baga, che ospitava una importante base militare anche questa caduta nelle mani di Boko Haram.NigeriaAbubakar-Shekau

Secondo fonti locali, la popolazione civile è fiuggita ma numerose sono le vittime e al limite sono le condizioni di chi è riuscito ad aprirsi una via di fuga.

Gli attacchi sono stati condotti da alcune centinaia di uomini pesantemente armati e non è ancora possibile stabilire bilan ci certi. Di certo, in migliaia sono fuggiti, una parte verso un’isola del lago Ciad, altri verso la boscaglia, altri ancora in direzione di Maiduguri, capitale dello Stato di Borno.

Sulla base di alcune testimonianze raccolte dai media locali, Boko Haram controllerebbe il 70% dello Stato di Borno; un cambio di strategia rispetto al recente passato quando il gruppo si limitava ad attaccare e non a tentare di controllare il territorio.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *