Socialize

Cuba, liberati i prigionieri politici della lista statunitense

    di  .  Scritto  il  14 Gennaio 2015  alle  6:00.

Cuba ha completato la liberazione di 53 dissidenti politici così come era stato chiesto dagli Stati Uniti nell’ambito degli accordi preliminari per ripristinare le relazioni diplomatiche tra i due paesi. Washington ha confermato la liberazione dei prigionieri e definito gli sviluppi “molto positivi”.cubacastro

I due paesi hanno interrotto le relazioni nel 1961 in seguito alla rivoluzione comunista nell’isola caraibica; da allora gli Stati Uniti hanno anche imposto un embargo economico che è stato contestato dalla comunità internazionale e che ha avuto conseguenze negative sullo sviluppo di Cuba.

Il 21 e 22 giugno sono in programma i primi incontri ufficiali all’Avana tra una delegazione statunitense e una cubana. Tra i prossimi obiettivi c’è la riapertura di sedi diplomatiche.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *