Socialize

Russia e Corea del Nord flirtano, Mosca invita la leadership di Pyongyang

    di  .  Scritto  il  29 Gennaio 2015  alle  6:00.

Kim Jong-un, leader della Corea del Nord, potrebbe aver accettato un invito a Mosca per partecipare a maggio alle celebrazioni nell’anniversario della vittoria nella seconda guerra mondiale. La notizia è stata data da un portavoce della presidenza russa che però non ha espressamente fatto il nome di Kim.coreanordkim-jong-un

Una situazione resa più ambigua dal fatto che il capo dello Stato è Kim Jong-nam che ha tradizionalmente rappresentato il suo paese all’estero.

Dalla sua ascesa al potere, nel 2011, Kim Jong-un non ha mai lasciato la Corea del Nord, l’eventuale presenza a Mosca sarebbe quindi una prima assoluta. Secondo alcuni osservatori, se la notizia sarà confermata potrebbe anche essere letta come il segnale di un raffreddamento delle relazioni con Pechino.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *