Socialize

Gran Bretagna: vincono i conservatori, Cameron per governo e devolution

    di  .  Scritto  il  8 Maggio 2015  alle  8:19.

Ha vinto le elezioni e conquistato la maggioranza il premier uscente britannico David Cameron. Il Partito conservatore si è aggiudicato almeno 325 seggi a Westminster e i laburisti hanno ammesso la sconfitta. Il Labour è stato spazzato via dalla Scozia dove a cantare vittoria è stato lo Scottish National Party ch, secondo le previsioni, dovrebbe acer ottenuto 56 seggi.GranBretagnaDavid-Cameron

Ad andare male sono stati anche i Liberal Demiocratici (12 seggi), i nazionalisti dell’Ukip hanno ttenuto due seggi, i Verdi uno, 19 seggi sono andate ad altre formazioni. Al Labour sarebbero andati 232 seggi.

In prime dichiarazioni Cameron ha detto di voler formare un governo “in grado di rappresentare tutti gli abitanti del Regno Unito. Voglio portare il nostro paese avanti insieme, non solo implementado come possibile la devolution che abbiamo promesso”.

Parlando da Doncaster, il leader del Labour Ed Miliband ha detto: “E’ stata chiaramente una notte difficile per il Labour”.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *