Socialize

Grecia: due settimane per trovare fondi, ma Atene resiste alla pressioni

    di  .  Scritto  il  12 Maggio 2015  alle  7:19.

La situazione è talmente critica che la Grecia potrebbe restare senza contanti entro due settimane: a a sostenerlo è stato il ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis mentre sono in corso trattative per l’ultima tranche di aiuti europei da 7,2 miliardi di euro.greciaprotestepovertà

“La questione della liquidità è una questione urgente ed è una questione risaputa a tutti” ha detto il ministro invitando ad affrontare il problema.

Alla Grecia è stato dato tempo fino alla fine di giugno per accordarsi su una modifica degli accordi con i suoi creditori internazionali. Una delle prospettive è che la Grecia vada in default e sia costretta a lasciare l’euro.

Per far fronte alla situazione, i partner europei dell’Eurozona hanno chiesto ad Atene pesanti misure di austerità, tra cui il taglio delle pensioni, ma il governo sta resistendo a queste richieste.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *