Socialize

Una crescita più inclusiva per sbloccare il potenziale dell’Africa

    di  .  Scritto  il  26 Maggio 2015  alle  6:00.

Un tasso di crescita media del 4,5% nell’anno in corso e del 5% per il 2016: sono queste le stime relative alle economie dei paesi dell’Africa rese note oggi dalla Banca africana di sviluppo (Afdb), che ha diffuso il suo ultimo studio “African Economic Outlook 2015” ad Abidjan, nel corso della consueta riunione annuale dell’istituto finanziario pan-africano.unioneafricana

Il rapporto si concentra in particolare sulla necessità di assicurare maggiore inclusività e più attenzione ai territori nella stesura delle strategie di sviluppo, in modo da garantire un’effettiva crescita economica.

“Con la popolazione dell’Africa che dovrebbe triplicare entro il 2050 – recita un comunicato diffuso dall’Afdb – la modernizzazione delle economie locali è un aspetto vitale per rendere il continente più competitivo e aumentare gli standard di vita delle persone”.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *