Socialize

Papa Francesco in Centrafrica e Uganda a novembre

    di  .  Scritto  il  17 Giugno 2015  alle  8:08.

“Se Dio vuole sarò in Africa nel mese di novembre, in Repubblica centrafricana prima e poi in Uganda”: a dirlo è stato Papa Francesco rispondendo alle domande di alcuni prelati nel corso del terzo Ritiro mondiale dei sacerdoti svoltosi nei giorni scorsi a Roma nella Basilica di San Giovanni in Laterano.papa-francesco

In base alle indiscrezioni raccolte dai media, il pontefice sta valutando anche la possibilità di recarsi in visita in Kenya, precisando che “questa rimane una possibilità ma non è ancora sicuro perché ci sono problemi per l’organizzazione”.

I media ugandesi e centrafricano riportano con ampia evidenza la notizia, sottolineando come queste voci siano state accolte con grande gioia da molti cittadini che hanno già manifestato la loro intenzione di partecipare agli eventi a cui presenzierà il pontefice.

Secondo quel che ha dichiarato Papa Francesco, la visita dovrebbe avvenire prima del cambio della presidenza centrafricana e in occasione del 50° anniversario dei martiri ugandesi, previsti entrambi per la metà del prossimo mese di novembre.

La visita di Francesco in Repubblica Centrafricana e in Uganda sarebbe la prima di questo Papa in un Paese dell’Africa. L’ultima volta in cui un pontefice era stato nel continente fu a novembre 2011 quando Benedetto XVI si era recato in Benin; in precedenza Papa Ratzinger era stato a marzo 2009 in Camerun e Angola.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *