Socialize

Unione Africana: eliminare entro il 2017 le barriere al commercio

    di  .  Scritto  il  17 Giugno 2015  alle  8:11.

I capi di Stato e di governo dei paesi membri dell’Unione Africana riuniti a Johannesburg per il 25° vertice dell’organizzazione hanno stabilito il 2017 come anno entro il quale stabilire un mercato unico continentale.africaspulse

A segnalarlo sono i media sudafricani, sottolineando come la decisione di creare un’area di libero scambio estesa su tutto il continente africano sia stata presa di concerto dalle cinque principali organizzazioni regionali esistenti in Africa.

Secondo quel che ha dichiarato il presidente del Kenya, Uhuru Kenyatta, l’accordo per la creazione di un’area di libero scambio continentale si concentrerà in particolare sull’eliminazione di tutte le barriere al commercio regionale, tariffarie e non.

“Un’Area continentale di libero scambio (Cfta) significa porre fine alla povertà e creare posti di lavoro per i nostri giovani che oggi sono invece costretti a fuggire dal continente – ha detto Kenyatta – La Cfta significa far fiorire l’agricoltura, assicurare che l’Africa sia autosufficiente e che l’Unione Africana si riunisca per discutere cosa fare per promuovere la prosperità dei nostri paesi anziché di come risolvere i problemi che soffriamo oggi”.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *