Socialize

Siria: il governo perde l’ultimo giacimento di petrolio

    di  .  Scritto  il  8 Settembre 2015  alle  6:00.

L’Isis ha conquistato l’ultimo importante giacimento petrolifero che ancora si trovava sotto controllo del governo siriano. Lo riferiscono fonti locali secondo cui a cadere è stato il giacimento di Jazal, a est di Homs.

Damasco non ha confermato la notizia, i media governativi hanno riferito di scontri nella provincia di Homs senza però specificare il luogo esatto.

La coalizione internazionale a guida statunitense ha intanto proseguito i raid aerei contro le postazioni dell’Isis, in particolare a Raqqa. Secondo gli osservatori più critici i raid in realtà non stanno contribuendo a fermare l’avanzata jihadista.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *