Socialize

Libia: riapre l’università di Bengasi, ma la situazione resta precaria

    di  .  Scritto  il  9 Settembre 2015  alle  6:00.

Dopo essere rimasta chiusa per un anno ha riaperto i battenti l’università di Bengasi, nell’est della Libia. Ne danno notizia i media locali secondo cui i primi esami per tutte le facoltà si terranno a partire dal prossimo 7 ottobre.libiadonne

Non è chiaro quanto bene potrà funzionare l’università dal momento che in città sono in realtà ancora in corso combattimenti tra le varie fazioni. Tuttavia, la riapertura dell’università coincide con altri segnali indicativi della situazione in città.

Il Comitato di crisi di Bengasi ha infatti annunciato la costruzione di 3000 unità abitative da utilizzare per gli sfollati del distretto di Sidi Khalifa. Contemporaneamente ci sono però notizie di equipaggiamenti e armi che sarebbero entrati nelle disponibilità dei gruppi islamisti attivi nei quartieri di Leithi, Sabri e in altre zone della città.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *