Socialize

Siria: lentamente si spegne Aleppo, civili sempre più in trappola

    di  .  Scritto  il  12 Luglio 2016  alle  6:00.

Chiusi e senza via d’uscita all’interno della porzione di Aleppo che controllano, i ribelli siriani hanno provato ieri a rompere l’assedio delle truppe governative lanciando centinaia di razzi e cercando di riprendere il controllo dell’unica strada – la cosiddetta Castello Road – che finora aveva consentito loro di ricevere rifornimenti.siriaaleppocittadella

Questa strada da alcuni giorni è passata sotto controllo governativo tagliando di fatto ogni collegamento per 300.000 abitanti.

Un tempo centro industriale e commerciale della Siria, Aleppo è oggi una città distrutta, teatro di combattimenti e confronto fra più gruppi armati. L’ultima offensiva si è spenta contro le bombe lanciate dall’alto dall’aviazione siriana.

A preoccupare la comunità internazionale sono soprattutto le condizioni di vita della popolazione civile rimasta in città.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *