Socialize

L’Onu si accorge dell’emergenza umanitaria del Camerun, presto una riunione informale

    di  .  Scritto  il  6 Maggio 2019  alle  7:00.

Il Consiglio di sicurezza dell’Onu terrà un primo incontro informale sul Camerun nel corso di questo mese per discutere del peggioramento della situazione umanitaria che ha lasciato tre milioni di persone nell’insicurezza alimentare.

A organizzare la seduta sono gli Stati Uniti stanno e l’incontro si dovrebbe tenere il 13 maggio. A esprimere riserve è stato il Sudafrica, un membro non permanente del consiglio, secondo cui l’Unione Africana sta già guidando la risposta internazionale alla crisi.

“Ci auguriamo che questa riunione attiri più attenzione a questo disastro e incoraggi una risposta regionale e internazionale più solida da parte degli Stati membri, dell’Onu e della società civile, al fine di evitare che la situazione si deteriori ulteriormente” ha detto un portavoce della delegazione statunitense

Il Camerun è teatro di un conflitto tra separatisti e forze governative nelle due regioni anglofone dell’est del Paese. E’ inoltre interessato da flussi di rifugiati provenienti da Centrafrica e Nigeria.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *