Socialize

Home » Archivio per categoria » Africa » Nord Africa (Pagina 7)

Libia: insicurezza e colpi di mano dell’Isis, per il governo la strada è in salita

Libia: insicurezza e colpi di mano dell’Isis, per il governo la strada è in salita

Piani per ristabilire un accettabile clima di sicurezza a Tripoli sono stati annunciati dalle autorità libiche e dovrebbero favorire la riapertura di ambasciate e rappresentanze diplomatiche. L’annuncio è stato fatto…

Sostegno politico e armamenti, la Libia di Serraj a Vienna fa il pieno

Sostegno politico e armamenti, la Libia di Serraj a Vienna fa il pieno

Sostegno politico, aiuti umanitari e armamenti. Il governo di Accordo nazionale libico, presieduto dal primo ministro Fayez al-Serraj, ha ottenuto ieri a Vienna il lasciapassare per il suo rafforzamento al…

Libia: contro l’Isis, Serraj chiede armi e lo scongelamento degli asset nazionali

Libia: contro l’Isis, Serraj chiede armi e lo scongelamento degli asset nazionali

Fine dell’embargo sugli armamenti e scongelamento dei beni dello Stato libico: è quanto ha chiesto il primo ministro libico Fayez al-Serraj, intervenendo ieri  alla riunione della Lega Araba al Cairo.…

Libia: incertezze e scontri  in attesa del voto di fiducia sul governo di unità

Libia: incertezze e scontri  in attesa del voto di fiducia sul governo di unità

Conflitti a fuoco a Tripoli (attorno a case di politici), scontri fra esercito e gruppi islamisti a Bengasi. La Libia è questa, ma le visite  in successione di tre ministri…

Libia: il governo di unità nazionale sbarca a Tripoli, ma la vera sfida comincia ora

Libia: il governo di unità nazionale sbarca a Tripoli, ma la vera sfida comincia ora

Proteste e colpi di arma da fuoco in varie zone di Tripoli hanno ‘accolto’ ieri l’arrivo nella capitale libica del governo di unità nazionale guidato da primo ministro Fayez Serraj.…

Tunisia: calma precaria a Ben Guerdane, ma gli ultimi attacchi sono un altro colpo all’economia

Tunisia: calma precaria a Ben Guerdane, ma gli ultimi attacchi sono un altro colpo all’economia

Una calma precaria, segnata dal ronzio degli elicotteri che sorvolavano la città e dalle notizie di colpi di armi da fuoco a Jallal, località a cinque chilometri di distanza. Questa…

Libia: islamisti in difficoltà, a Bengasi offensiva vittoriosa dell’esercito

Libia: islamisti in difficoltà, a Bengasi offensiva vittoriosa dell’esercito

Forze leali al governo di Tobruk (riconosciuto da una larga parte della comunità internazionale e contrapposto a quello stabilito a Tripoli) hanno ripreso ieri il controllo di alcune zone chiave…

Algeria: prove di apertura anche verso i berberi, ma l’opposizione resta scettica

Algeria: prove di apertura anche verso i berberi, ma l’opposizione resta scettica

Il parlamento algerino ha approvato una serie di riforme che comprendono il ripristino di due mandati presidenziali e l’assegnazione dello status di lingua ufficiale al berbero. Nel primo caso si…

Libia: riprendono i negoziati per il governo di unità nazionale, l’Isis avanza a Bengasi

Libia: riprendono i negoziati per il governo di unità nazionale, l’Isis avanza a Bengasi

Il Consiglio di presidenza libico si sposterà oggi da Tunisi a Skhirat, in Marocco, per discutere una nuova lista di ministri da presentare ai due parlamenti che si contendono la…

Libia: il governo di unità nazionale inciampa sulla questione Haftar e non parte

Libia: il governo di unità nazionale inciampa sulla questione Haftar e non parte

Ci sarebbe la posizione del generale Khalifa Haftar e il rischio che possa essere compromessa dietro la decisione del parlamento di Tobruk (uno dei due che si contende la legittima…