Socialize

Home » Archivio per categoria » Conflitti

Libia: Haftar esclude il cessate-il-fuoco e punta l’indice contro Onu

Libia: Haftar esclude il cessate-il-fuoco e punta l’indice contro Onu

Ha escluso un cessate-il-fuoco e ha accusato l’Onu di voler dividere la Libia in due: così in un’intervista pubblicata dal giornale francese Le Journal du Dimanche, Khalifa Haftar ha tenuto…

Burkina Faso: insicurezza e attacchi che mettono alla prova la tenuta del Sahel

Burkina Faso: insicurezza e attacchi che mettono alla prova la tenuta del Sahel

Gli ultimi attacchi un Burkina Faso sono avvenuti nel nord e nell’est: una chiesa attaccata e almeno sei persone uccise domenica scorsa a Silgadji, cittadina nei pressi di Djibo, capoluogo…

Libia: Haftar e Sarah si sfidano a colpi di raid, la pace si fa più lontana

Libia: Haftar e Sarah si sfidano a colpi di raid, la pace si fa più lontana

‘Vulcano di rabbia’ è il nome dato ieri all’operazione militare che le truppe fedeli a Fayez al-Sarraj, capo del Governo di accordo nazionale (Gna), intendono sferrare contro il sedicente Esercito…

Libia: Haftar e Serraj ad Abu Dhabi, un altro passo avanti per la pace

Libia: Haftar e Serraj ad Abu Dhabi, un altro passo avanti per la pace

Incontratisi ad Abu Dhabi, alla presenza dello Speciale rappresentante del segretario generale dell’Onu per la Libia, Ghassan Salame, Fayez Serraj e Khalifa Haftar hanno concordato sulla necessità di mettere fine…

India e Pakistan: dopo l’ultimo attentato in Kashmir aumenta lo stato di tensione

India e Pakistan: dopo l’ultimo attentato in Kashmir aumenta lo stato di tensione

Si è tornati a respirare aria di guerra in Kashmir dopo l’attentato suicida costato la vita a 46 soldati indiani. Il governo di Nuova Delhi ha accusato il Pakistan di…

Vertice a tre in Russia sul futuro della Siria, Putin a confronto con Iran e Turchia

Vertice a tre in Russia sul futuro della Siria, Putin a confronto con Iran e Turchia

Mentre gli Stati Uniti annunciano il ritiro dalla Siria e l’Europa resta di fatto alla finestra, sono ancora una volta Russia, Iran e Turchia a tessere le fila diplomatiche su…

Centrafrica: governo e gruppi ribelli firmano la pace a Khartoum, ora la prova del campo

Centrafrica: governo e gruppi ribelli firmano la pace a Khartoum, ora la prova del campo

Dopo 10 giorni di trattative condotte a Khartoum, il governo centrafricano e i rappresentanti di 14 gruppi armati sono giunti a un accordo di pace. L’annuncio è stato fatto nel…

Aghanistan: verso la pace? C’è una prima intesa tra talebani e Stati Uniti

Aghanistan: verso la pace? C’è una prima intesa tra talebani e Stati Uniti

Un accordo quadro per arrivare alla pace in Afghanistan è stato raggiunto da negoziatori talebani e statunitensi. L’intesa è stata raggiunta dopo sei giorni di negoziati diretti tenuti in Qatar…

Sahel: nuovo sostegno economico dell’Unione Europea per la forza G5

Sahel: nuovo sostegno economico dell’Unione Europea per la forza G5

Un nuovo sostegno del valore di 125 milioni di euro per iniziative di sviluppo nel Sahel è stato annunciato ieri dal Commissario Ue per la Cooperazione internazionale e lo Sviluppo,…

Lago Ciad: Boko Haram di nuovo temibile, leader regionali pronti a cambiare strategia

Lago Ciad: Boko Haram di nuovo temibile, leader regionali pronti a cambiare strategia

Hanno chiesto il sostegno della comunità internazionale a fronte della minaccia rappresentata da Boko Haram i leader di quattro Paesi del bacino del Lago Ciad. Riuniti a N’Djamena, i presidenti…